Come partecipare

Cofinanziato da Fondazione Cariplo, nell’ambito del bando Comunità Resilienti 2016, S.A.T.I.V.A. è un progetto realizzato da Fondazione Lombardia per l’Ambiente, in partenariato con il Comune di Serle e Cooperativa Eliante, nato dal desiderio di avviare un percorso di cambiamento a lungo termine che possa portare la comunità locale a “riappropriarsi” del territorio, tornando a coglierne e a valorizzarne le potenzialità.

foglie

Per le azienda agricola/forestale:
A breve, il Comune di Serle aprirà una procedura per l’assegnazione dei castagneti di proprietà pubblica a privati o aziende che manifestino interesse e motivazione per questo settore. Obiettivo dell’azione sarà garantire il recupero e la gestione di questi ambienti attualmente abbandonati, con un approccio attento alle esigenze connesse alla produttività ma anche al ripristino e al mantenimento del valore naturalistico di questo habitat. A tale scopo il progetto supporta le aziende interessate con un percorso gratuito di specializzazione nel settore castanicolo, nonché con un modulo formativo su fondi e finanziamenti in ambito agricolo per la conservazione della biodiversità (PSR, rete Natura 2000, ecc…).

Per turisti e visitatori:
Nel corso del progetto, molte occasioni sono pensate per far conoscere più da vicino flora e fauna locali ai visitatori, ma anche ai residenti. Per scoprire gli eventi via via realizzati, anche in collaborazione con le aziende agrituristiche di Serle, consulta la pagina dedicata.

Per le scuole:
Per i moduli didattici e le visite sul campo destinati alla scuola, consulta la pagina dedicata.

Per tutti coloro che hanno una pianta di castagno o un castagneto:
Aiutaci a verificare lo stato di salute delle piante di castagno presenti sul nostro territorio. Ci sarà utile per controllare i problemi fitosanitari e censire le diverse varietà di castagne locali. Scarica la scheda.

Per cittadini, aziende e associazioni:
Sativa è un progetto ricco di eventi ed opportunità che speriamo si moltiplichino nel corso del progetto, anche grazie al contributo di associazioni e cittadini. Se sei interessato al progetto e ti piacerebbe proporci qualche idea o semplicemente avere più informazioni, contattaci!

Contatti:
Gianbattista Tonni: altopianocariadeghe@gmail.com, 393.8242561
Chiara Vona: vona@eliante.it